System for Control Access / Recognition & Temperature

Sistema di controllo accessi automatizzato / Controllo mascherina & rilevamento temperatura corporea.

Il Futuro è alle porte.
Letteralmente.

Scart 2020 all’ingresso della tua attività scansionerà le persone che accedono e ti permetterà una verifica automatica a distanza della temperatura corporea, dell’utilizzo della mascherina e dell’identità, automatizzando gli accessi ai tuoi spazi in totale sicurezza.

Inserisci il tuo numero!

Ti richiameremo subito per una consulenza. Sopralluogo, preventivo e progettazione sono totalmente gratuiti

Contattaci

Misuratore di
Temperatura Corporea

Permette una puntuale e rapida verifica dei parametri di temperatura corporea individuale

Controllo di
Accessi Automatizzati

Nessuna presenza umana di operatori dedicati alla vigilanza dei varchi e al controllo dell’affluenza del pubblico.

Scanner Biometrico: Rilevamento Mascherina

Verifica corretto utilizzo dei DPI da parte delle persone.
(dispositivi di protezione individuale quali mascherina)

Sinergia con Gestionali già in uso nelle aziende

Scart 2020 può essere integrato facilmente con gestionali preesistenti nelle aziende

Scanner Biometrico: Riconoscimento Volto

Riconoscimento facciale, come dipendente o altro soggetto autorizzato presente nel database

Pieno Rispetto della
Normativa GDPR

Garantisce la massima compliance con le normative europee e gli standard di qualità internazionali.

Temperatura corporea
& Utilizzo mascherina

Riparti con la giusta sicurezza

La persona che si presenta all’ingresso può essere un utente sconosciuto oppure essere pre-identificato, sempre grazie al sistema di riconoscimento facciale, come dipendente o altro soggetto autorizzato presente nel database di identità digitale «GDPR Compliant» dell’azienda o dell’istituzione.

L’utilizzo congiunto delle due tecnologie integrate prima di consentire qualsiasi accesso misura sempre la temperatura e rileva anche se, chi si presenta  all’ingresso, identificato o meno, indossa la mascherina. Tutto si svolge a distanza, in modo rapido e accurato, senza nessun contatto con gli strumenti e senza la necessità di prevedere la presenza umana di operatori dedicati alla vigilanza dei varchi e al controllo dell’affluenza del pubblico.

In caso di rilevazione anomala di uno dei due parametri, facciale o termico, viene emesso un segnale (acustico e visivo) e il dispositivo collegato a un varco d’accesso automatizzato (porta automatica, tornello o altro) può bloccarne l’apertura impedendo il passaggio.

Come funziona Scart 2020

Grazie a SCART 2020® l’operatività quotidiana si avvale di nuovi strumenti tecnologici per il riconoscimento facciale e la misurazione termica contactless (integrabili nelle infrastrutture hardware e software di controllo accessi pre-esistenti) con cui poter verificare, ad ogni ingresso,  i parametri indicatori di possibile presenza virale riconosciuti dall’OMS (ovvero la temperatura corporea oltre i 37,5 gradi) e il corretto utilizzo dei DPI da parte delle persone (dispositivi di protezione individuale quali la Mascherina).

DESIGN MODERNO

Riconoscimento Facciale

Il design delle periferiche è moderno e accattivante, in grado di sposarsi con qualsiasi architettura d’ambiente e relative strutture o arredi d’interni.

I terminali biometrici possono essere installati a parete, di fianco a porte scorrevoli automatiche, oppure su supporti verticali di diversi formati e dimensioni, in prossimità di tornelli o varchi di accesso di qualsiasi tipo con serrature a consenso elettrico.

Possono essere utilizzati in modalità «stand-alone» finalizzata al solo consenso e senza nessuna memorizzazione di dati sensibili oppure «collegati attraverso reti WAN/LAN» con sistemi moderni di rilevazione delle presenze del personale dipendente e con software di monitoraggio, sicurezza accessi e sorveglianza varchi.

SCART 2020® viene anche considerato presidio medico e rientra negli investimenti che garantiscono un credito d’imposta del 50%. Il sistema proposto è acquistabile anche in forma rateale grazie alla nostra offerta di Noleggio a Lungo Termine. Sopralluogo e progettazione sono gratuiti, inoltre predisporremo la pratica per usufruire del 50% del credito d’imposta.

Tutelare la sicurezza, prima di tutto.

Il 14 marzo 2020, nel periodo di emergenza nazionale causata dalla diffusione pandemica del virus Covid19, in accordo con il Governo, sindacati e imprese hanno firmato un protocollo per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori dal possibile contagio del nuovo coronavirus e garantire la salubrità dell’ambiente di lavoro.

Il protocollo ha trovato immediata applicazione durante il successivo mese di aprile ma è diventato ancor più importante dopo l’avvio a regime, in tutto il territorio nazionale, della Fase 2.

 

Ancor più lo sarà in futuro per poter prevenire
qualsiasi recrudescenza nella diffusione del virus.

Questa nostra innovativa soluzione, che abbiamo voluto denominare SCART 2020®, nasce per poter rispondere ai punti fondamentali dell’accordo, ovvero:

1.

Garantire il massimo controllo e gestione delle modalità di accesso alla propria sede di lavoro da parte dei lavoratori dipendenti pubblici e privati in modo integrato con i sistemi hardware e software di  rilevamento presenze normalmente in uso.

2.

Permettere una puntuale e rapida verifica dei parametri di temperatura corporea individuale, sia durante l’accesso del personale dipendente che durante l’affluenza di visitatori esterni, afferenti presso le strutture aziendali private o gli uffici della Pubblica Amministrazione, senza richiedere l’impiego di personale umano da dedicare alle operazioni di controllo e misurazione.

3.

Verificare il corretto uso, da parte di tutte le persone richiedenti l’ingresso dei DPI (dispositivi di protezione individuale – Mascherina)

Semplice da usare, veloce e moderno
Esteticamente perfetto in ogni ambiente

GDPR COMPLIANCE
Utilizzo in totale sicurezza e rispetto della privacy.

SCART 2020® è un sistema in grado di garantire la massima compliance anche con le normative europee riguardanti la privacy e il GDPR (General Data Protection Regulation n. 679/2016) che costituisce il Regolamento generale sulla protezione dei dati dell’Unione Europea.
Esistono due forme di possibile impiego del sistema, con diversi riflessi concernenti i processi di trattamento delle informazioni e dei dati personali e sensibili.

Nel primo caso l’utilizzo del sistema SCART 2020® è possibile in modalità «stand-alone», ovvero senza nessuna connessione a banche dati o software esterni. In tale modalità i parametri di monitoraggio della temperatura corporea o della presenza/assenza di mascherina facciale protettiva vengono rilevati ma NON vengono associati a nessun dato personale. L’informazione digitale viene quindi trattata in forma anonima dall’applicazione residente nel singolo apparato e viene utilizzata dal sistema solo per variare lo stato di consenso o rifiuto all’ingresso sul varco o sui varchi ad esso collegati elettricamente.

Il sistema in questa modalità agisce quindi come una sorta di «relè intelligente» multimediale e digitale, senza memorizzazione o persistenza alcuna di informazioni che siano univocamente riconducibili alla persona fisica cui si sia dato o negato l’accesso. Le informazioni registrate sul sistema, comunque estraibili dalla periferica, sono utilizzabili a puro scopo statistico e anonimo, ad esempio per poter calcolare statistiche di affluenza del pubblico.

Compila il form per richiedere una consulenza gratuita

I nostri consulenti sono a tua disposizione per presentarti Scart 2020®

>  Scarica il materiale informativo

Contattaci